A selection of modern Italian poetry in translation by Roberta L. Payne PDF

By Roberta L. Payne

ISBN-10: 077352696X

ISBN-13: 9780773526969

ISBN-10: 0773526978

ISBN-13: 9780773526976

ISBN-10: 0773571841

ISBN-13: 9780773571846

Offers a bilingual choice of ninety-two poems by means of thirty-five Italian poets, together with works of classicism and passionate decadentism, examples of crepuscularism

Show description

Read or Download A selection of modern Italian poetry in translation PDF

Similar italian_1 books

Additional info for A selection of modern Italian poetry in translation

Example text

E immersi noi siam nello spirto silvestre, d’arborëa vita viventi; e il tuo volto ebro è molle di pioggia come una foglia, e le tue chiome auliscono come le chiare ginestre, o creatura terrestre che hai nome Ermïone. Ascolta, ascolta. L’accordo delle aeree cicale a poco a poco più sordo si fa sotto il pianto che cresce; ma un canto vi si mesce più roco che di laggiù sale, dall’umida ombra remota. Più sordo e più fioco s’allenta, si spegne. Sola una nota ancora trema, si spegne, risorge, trema, si spegne.

On the edges of the woods I can’t hear words you say, human words; but I hear newer words, that drops of water and leaves speak far away. Listen. It’s raining from the scattering clouds. It’s raining on the brackish, burnt-up tamarisks, it’s raining on the 19 l a p i o gg ia n e l p in eto the r a in in the pine forest scagliosi ed irti, piove su i mirti divini, su le ginestre fulgenti di fiori accolti, su i ginepri folti di coccole aulenti piove su i nostri volti silvani, piove su le nostre mani ignude, su i nostri vestimenti leggieri, su i freschi pensieri che l’anima schiude novella, su la favola bella che ieri t’illuse, che oggi m’illude, o Ermïone.

Her white hand leaves the shuttle. I cry and I tell her: How could I, my sweet goodness, have left you? 13 l a tessit r i ce the we aver Piange, e mi dice d’un cenno muto: Come hai potuto? Con un sospiro quindi la cassa tira del muto pettine a sè. Muta la spola passa e ripassa. Piango, e le chiedo: Perché non suona dunque l’arguto pettine più? Ella mi fissa timida e buona: Perchè non suona? E piange, e piange – Mio dolce amore, non t’hanno detto? non lo sai tu? Io non son viva che nel tuo cuore.

Download PDF sample

A selection of modern Italian poetry in translation by Roberta L. Payne


by Jeff
4.4

Rated 4.16 of 5 – based on 32 votes