Get Biochimica degli Alimenti e della Nutrizione PDF

By Ivo Cozzani

Show description

Read Online or Download Biochimica degli Alimenti e della Nutrizione PDF

Similar italian_1 books

Extra resources for Biochimica degli Alimenti e della Nutrizione

Example text

6 Grafico dei doppi reciproci in presenza ed in assenza di un inibitore incompetitivo. 23 Regolazione dell'attività enzimatica Regolazione enzimatica del metabolismo La regolazione dell'attività enzimatica ed il bilanciato coordinamento tra le diverse attività enzimatiche all'interno della cellula è un processo essenziale per il corretto mantenimento dell'omeostasi, per il coordinamento dei processi metabolici, per rispondere ai cambiamenti dell'ambiente circostante e per poter permettere alla cellula di crescere e differenziarsi in modo ordinato.

La panteteina è costituita da tre composti legati tra loro da legami amidici: l'acido pantotenico, una vitamina, la ~-alanina ottenuta dalla decarbossilazione dell' aspartato, e la cisteamina, una amina che si forma dalla decarbossilazione della cisteina. Il gruppo tiolico del residuo cisteaminico reagisce con un gruppo carbossilico di un acile formando un legame tioestere, per esempio l'acetil-CoA. 18 StruHura della tiamina pirofosfato (TPP) (da R. M. ). H H )=\H H H3 C NH 2 H o- I I C-C-O-P-O- P-O- C-N N~ AN H 0- +~ S Il Il O O :)' H C 3 I Protone acido Tiamina pirofosfato (TPP) trasferimento dei residui acilici da una molecola ad un'altra.

M. ). 20, vedi anche capitolo 13). Tale coenzima si ritrova legato alla struttura delle carbossilasi mediante un legame amidico tra il gruppo carbossilico della sua catena laterale ed il gruppo aminico di un residuo di lisina del sito attivo dell'enzima. La biotina è un trasportatore specializzato di gruppi ad un atomo di carbonio nella loro forma più ossidata (C0 2). Essa reagisce con il bicarbonato (RCOi) a formare N-carbossibiotina a spese dell'idrolisi di ATP. Questa forma attivata dell'anidride carbonica può essere trasferita ad altre molecole a dare luogo alla sintesi di malonil-CoA dall'acetil-CoA ad opera della acetil-CoA carbossilasi nella biosintesi dei lipidi o, nella piruvato carbossilasi, enzima formato da quattro subunità identiche (omotetramero), ognuna delle quali è legata ad una biotina, può partecipare alla reazione di formazione dell'ossalacetato a partire dal piruvato a spese di ATP (vedi capitolo 6).

Download PDF sample

Biochimica degli Alimenti e della Nutrizione by Ivo Cozzani


by Ronald
4.5

Rated 4.22 of 5 – based on 43 votes